Gildo Zegna (Consitex SA)

Gildo Zegna

“Lo sport mi ha insegnato a competere nel rispetto delle regole.”

«Nella vita professionale – ci dice Gildo Zegna di Consitex SA – come nello sport le qualità innate rappresentano una condizione necessaria, ma non potrebbero mai emergere se non venissero sostenute da una severa e continua applicazione, che poi permette di affrontare con successo le sfide. Sia che si tratti di sport individuali, sia di sport di squadra, per superare le prove occorre imparare a interagire con tante persone, spesso con diverse capacità relazionali. La capacità di lavorare in team è alla base del successo personale, o semplicemente dell’affermarsi dell’autostima, sia nelle competizioni sportive, sia in Azienda. La collaborazione con l’Associazione “Talento Nella vita” nasce da questa consapevolezza e si prefigge di aiutare i giovani nell’individuare i percorsi necessari per valorizzare i propri personali talenti, non tanto e principalmente per diventare dei campioni, ma per diventare uomini in grado di affrontare positivamente le difficoltà e le sfide imposte dalla vita. Al riguardo, posso testimoniare l’importanza che ha avuto nella mia formazione personale l’attività sportiva. Lo sport mi ha insegnato a competere, ma nel rispetto di regole precise, ad ascoltare e a rispettare i pareri e i consigli che mi venivano dati da persone con maggior esperienza, a essere leale e franco nei rapporti nei giochi di squadra. Tutte lezioni che si sono rivelate straordinariamente importanti e gratificanti nell’attività professionale, ma, soprattutto, nella vita».